eventi ed iniziative
 parole in corsa
 
 

Eventi ed iniziative

Regolamento PAROLE IN CORSA 2011

Art. 1. E' indetto un concorso letterario per racconti inediti fra gli utenti dei mezzi pubblici dell'Azienda Napoletana Mobilità denominato "Parole in corsa"

Art. 2. I racconti, in lingua italiana ed a tema libero, dovranno avere obbligatoriamente un titolo ed essere costituiti da massimo 5300 battute compresi gli spazi e titolo (il numero di battute sarà controllato tramite il programma WORD, utilizzando la funzione CONTEGGIO PAROLE, contenuto nel menu STRUMENTI). Ciascun partecipante può inviare un solo racconto.

Art. 3. I racconti inediti, scritti su supporto digitale (e-mail o cd), e corredati dai dati identificativi dell'autore (nome, cognome, età, indirizzo, e-mail, numero di telefono e accettazione al trattamento dei dati) devono essere inviati entro e non oltre l'8 settembre 2011 (farà fede il timbro postale o la data dell'e-mail) ai seguenti indirizzi:

- e-mail: paroleincorsa@anm.it

- cd: A.N.M. S.p.A. - Unità Comunicazione - Concorso"Parole in corsa"- via G.Marino n.1 - 80125 Napoli

Art. 4. Tutti i racconti saranno consultabili sul sito aziendale www.anm.it nella pagina Eventi ed inziative/Parole in corsa

Art. 5. Tutti i racconti pervenuti in tempo utile saranno valutati da una apposita giuria selezionata da ANM e FNAC, che ne sceglierà 5. Tra questi sarà selezionato il vincitore (locale), che verrà premiato nel corso di una manifestazione che si terrà a Napoli entro la fine di ottobre 2011, con un buono di 200 euro offerto da FNAC (spendibile in tutti i megastore presenti sul territorio nazionale) e un Netbook offerto da ANM. I 5 racconti selezionati saranno comunque premiati con un buono da 30 euro offerto da FNAC e pubblicati in un libro edito da ASSTRA, insieme ai racconti selezionati dalle altre regioni.

Il vincitore locale parteciperà, di diritto, alla selezione nazionale indetta da ASSTRA, insieme a tutti i vincitori delle altre aziende partecipanti e che decreterà un primo, un secondo ed un terzo posto con altrettanti premi offerti da ASSTRA. In questa edizione l'Associazione assegnerà, oltre ai canonici primi tre premi per i migliori racconti, anche un ulteriore premio speciale "Unità d'Italia - 1861/2011" al racconto migliore che parli, direttamente o indirettamente, di questo tema.

La manifestazione nazionale si terrà a dicembre al Palazzo dei Congressi dell'Eur, in occasione della Fiera della piccola e media editoria "Più libri, più liberi".

Art. 6. La partecipazione al concorso é gratuita. I partecipanti al concorso rinunciano, contestualmente all'invio dei racconti, al riconoscimento dei diritti d'autore a qualsiasi titolo. L'ANM si riserva la possibilità di raccogliere i migliori racconti in una pubblicazione successiva.

Possono partecipare unicamente i residenti nella Regione Campania.

Art. 7. E' consentita la partecipazione ad uno solo dei concorsi locali indetti pena l'esclusione del racconto dal concorso ANM.

Art. 8. Non verranno presi in considerazione i racconti che eccedono la lunghezza stabilita, siano pervenuti fuori tempo massimo o che violino le condizioni previste dall'art. 3, o che, per gli argomenti trattati, possano, a insindacabile giudizio dell'ANM, esporre la stessa a contenziosi di tipo legale o lederne l'immagine.

Art. 9. Il presente concorso sarà pubblicizzato sui mezzi dell'Azienda e attraverso i media.

Art. 10. I dati personali trasmessi verranno trattati in conformità alla Legge 196 del 30/06/2003) e utilizzate esclusivamente per le finalità connesse al Concorso in oggetto ed al collegato concorso nazionale ASSTRA e conservati per il tempo strettamente necessario all¿espletamento dei suddetti concorsi.

Art. 11. Ai sensi del D.P.R. 430 del 26.10.2001 art. 6, il presente concorso non é soggetto ad autorizzazione ministeriale.

































credits    webmaster copyright anm s.p.a.