HOME arrow Comunicati Stampa arrow Al via la nuova politica tariffaria ANM. Dal 1 gennaio in vendita i biglietti aziendali
Al via la nuova politica tariffaria ANM. Dal 1 gennaio in vendita i biglietti aziendali

dal 1° gennaio ticket aziendale e abbonamenti scontati per chi si muove in città
Assistenza alla clientela e campagna informativa per orientare e fidelizzare l’utenza

Napoli 23 dicembre 2014 – A partire dal 1 gennaio 2015 per chi viaggia sui mezzi ANM muoversi in città sarà più conveniente. Una corsa unica in ambito urbano costerà solo 1 euro, in metrò come in  funicolare, in autobus o tram. Per chi sa di dover effettuare una sola corsa dunque, il risparmio è di 50 centesimi rispetto al biglietto integrato. L’offerta dell’azienda unica ANM conviene anche per il biglietto giornaliero e per gli abbonamenti settimanali e mensili.

Una delle maggiori novità per l’utente è rappresentata dall’abbonamento settimanale, non previsto nel vecchio regime tariffario. Questa nuova tipologia di titolo di viaggio è pensata per turisti e utenti business, un nuovo target di clientela di forte potenzialità.

I nuovi ticket di viaggio aziendali sono disponibili per ora, presso le abituali rivendite commerciali (edicole, bar, tabacchi). Personale ANM dedicato all’assistenza dei passeggeri nelle principali stazioni, in questa prima fase di avvio, aiuterà l’utenza a orientarsi nell’acquisto delle diverse modalità e tipologie di biglietti e abbonamenti.

Per il lancio dei nuovi titoli di  viaggio aziendali, l’ANM ha predisposto una capillare campagna informativa che da domani sarà veicolata su tutti i mezzi e gli strumenti di comunicazione aziendale (affissioni su treni e banchine, pensiline, messaggi video e audio nelle stazioni, fabebook, twitter e sito web).

L’azienda unica di trasporto ANM, coglie la sfida del nuovo regime tariffario con una politica commerciale che punta a fidelizzare e sensibilizzare l’utenza e  favorire una graduale riduzione dei tassi di evasione e l’incremento dei ricavi.

“Il Comune di Napoli, dichiara Mario Calabrese, Assessore alle Infrastrutture, Lavori Pubblici e Mobilità, si aspetta da questo nuovo regime tariffario un impatto positivo sull’economia complessiva della città. Il punto di forza sarà un’ offerta di opzioni di viaggio sempre più aderente ai bisogni crescenti dell’utenza, e grazie a tipologie nuove di biglietti come quello settimanale, in grado anche di soddisfare le particolari esigenze di chi resta in città solo per un periodo transitorio di tempo”.

“La nuova politica tariffaria adottata da ANM, spiega Alberto Ramaglia, Amministratore Unico ANM, comporta immediati vantaggi sia per l’utenza che ha la possibilità di scegliere una tariffa tarata sull’effettivo utilizzo e ridurre i costi del bilancio familiare, sia per l’azienda ANM che sul medio lungo periodo punta a fidelizzare e sensibilizzare l’utenza anche attraverso la leva tariffaria”.

principali tipologie di titoli di viaggio ANM:
• biglietto di corsa semplice urbano è acquistabile al costo di 1 euro. E’ valido per una sola corsa e su uno solo dei mezzi ANM (autobus, filobus o tram, metropolitana o funicolare);

• biglietto di corsa semplice in ambito suburbano (soltanto per autobus e filobus) costerà 1.20 euro;

• biglietto giornaliero urbano (valido fino alle ore 24:00 del giorno di convalida), costa 3.50 e consente l’utilizzo combinato di tutti i servizi ANM (autobus, filobus, tram, metropolitane e funicolari) nell’ambito dell’area urbana del Comune di Napoli. È obbligatoria la convalida al primo utilizzo e su ogni mezzo di trasporto ANM utilizzato.

• biglietto settimanale urbano costa 12 euro, è valido fino alle ore 24:00 della domenica successiva al giorno di convalida. Consente l’utilizzo combinato di tutti i servizi ANM (autobus, filobus, tram, metropolitane e funicolari) nell’ambito dell’area urbana del Comune di Napoli. È obbligatorio convalidarlo al primo utilizzo e su ogni mezzo di trasporto ANM utilizzato. Il titolare di abbonamento è tenuto obbligatoriamente ad indicare a penna: data di utilizzo, nominativo e data di nascita negli appositi spazi ed è tenuto ad esibire, a richiesta, un valido documento di riconoscimento.

• abbonamento mensile urbano costa 35 euro ed è valido fino alle ore 24:00 dell’ultimo giorno del mese di validità. Consente l’utilizzo combinato di tutti i servizi ANM (autobus, filobus, tram, metropolitane e funicolari) nell’ambito dell’area urbana del Comune di Napoli. È obbligatorio convalidarlo al primo utilizzo e su ogni mezzo di trasporto ANM utilizzato. Anche in questo caso, il possessore è tenuto obbligatoriamente ad indicare a penna: data di utilizzo, nominativo e data di nascita negli appositi spazi e  ad esibire a richiesta, un valido documento di riconoscimento

• abbonamento annuale urbano: disponibile in formato “smart card” elettronica. Quattro le tipologie disponibili: Urbano al costo di 235,20 euro; extraurbano NA1 al costo di 262,50 euro; extraurbano NA2 al costo di 368,00 euro; extraurbano AC1 al costo di 210,00 euro. Ciascun abbonamento è valido 12 mesi solari consecutivi a partire dal primo giorno del mese di validità fino alle 24.00 dell’ultimo giorno dell’ultimo mese di validità. Con questo titolo, previsto solo a livello aziendale, l’utente può effettuare un numero illimitato di spostamenti utilizzando i mezzi ANM.

 
< Prec.   Pros. >