sala stampa
Comunicati Stampa Comunicati Stampa
News News
Press Kit Press Kit
Video Video
mondo ANM
mondo anm
callcenterANM
HOME arrow Comunicati Stampa arrow MODA E ARTE IN METRO CON L'ISTITUTO ISABELLA D'ESTE
MODA E ARTE IN METRO CON L'ISTITUTO ISABELLA D'ESTE

NAPOLI 18 APRILE 2016 - 30 abiti ispirati alle opere d’arte del metrò di Napoli. A realizzarli gli allevi del Corso Tessile - Sartoriale dell’Istituto Isabella d’Este Caracciolo di Napoli. Capi e materiali esclusivi che sfileranno giovedì 21 aprile a partire dalle ore 17.00 tra gli spazi interni ed esterni della stazione Toledo per l’evento “sublimazione - arte nella moda”, realizzato e promosso dall’Istituto in collaborazione con l’Azienda Napoletana Mobilità e con il Patrocinio del Comune di Napoli.

La Stazione Toledo si trasforma così in palcoscenico. Gli studenti dell’Istituto indosseranno le loro creazioni dando vita ad una coreografia di abiti-sculture che fuoriescono dai mosaici di William Kentridge, si snodano e fluttuano nell’architettura di Oscar Tusquets Blanca, mescolandosi ai passeggeri tra le onde di “By the sea… you and me” di Bob Wilson, sotto l’occhio vigile e ammiccante del “Crater de luz”. Come pitture tridimensionali, le forme classiche dell’abito prendono volume, dialogano con lo spazio circostante e si combinano con il linguaggio contemporaneo delle opere d’arte. 

L’iniziativa è frutto di un percorso didattico incentrato sullo studio delle architetture e delle opere d’arte, fonte di ispirazione per l’ideazione e la realizzazione di un’inedita collezione sartoriale fatta di modelli e tessuti scelti accuratamente tra materiali all’avanguardia per rendere al massimo le linee, le geometrie e i colori delle installazioni.

“Un sodalizio quello tra i luoghi di arte pubblica diffusi lungo la rete di trasporto underground e la creatività degli studenti, che conferma secondo Alberto Ramaglia Amministratore Unico ANM, la vocazione dell’azienda unica di trasporto a dialogare con le istituzioni educative e culturali del territorio per  valorizzare le migliori energie giovanili”. “Avvicinare i ragazzi alla salvaguardia del proprio patrimonio artistico di cui fruiscono quotidianamente, spiega Giovanna Scala dirigente dell’ISIS Istituto Isabella d’Este Caracciolo, educarli alla bellezza e alla legalità rappresenta l’ obiettivo di fondo di questa esperienza.

 

Capo Ufficio Stampa
Maria Gilda Donadio
ANM SpA 
tel. +39 0815594252

www.anm.it;  

 
< Prec.   Pros. >