sala stampa
Comunicati Stampa Comunicati Stampa
News News
Press Kit Press Kit
Video Video
mondo ANM
mondo anm
callcenterANM
HOME arrow Comunicati Stampa arrow LA SOSTA SULLE STRISCE BLU SI PAGA CON TELEPASS PYNG
LA SOSTA SULLE STRISCE BLU SI PAGA CON TELEPASS PYNG
Al via il nuovo servizio che funziona con lo smartphone attraverso l’app gratuita “Telepass Pyng”

Napoli 4 maggio 2016 – Sbarca a Napoli Pyng, l’innovativo  sistema messo a punto da Telepass che consente di pagare la sosta sulle strisce blu con una semplice app sul telefonino, anche  senza avere l’apparato Telepass in auto.  Pyng, il servizio gratuito e riservato ai clienti Telepass Family o Business, permette l’addebito dei soli minuti di sosta effettivi direttamente sul proprio conto Telepass. Adottato su impulso del Comune di Napoli - Assessorato alla Mobilità e messo a disposizione sull’intero territorio cittadino dall’Azienda Napoletana Mobilità, il servizio è stato presentato oggi nel corso di una conferenza stampa alla presenza dell’Assessore alla Mobilità e ai Trasporti del Comune di Napoli, Mario Calabrese, dell’Amministratore Delegato di ANM, Alberto Ramaglia e del Responsabile Merchant e Supply Chain di Telepass, Marco Carli.

Dopo il successo registrato a Roma, Milano, Salerno, Torino, Telepass Pyng semplifica la vita anche agli automobilisti in giro per Napoli. Con Pyng, infatti, non è più necessario cercare il parcometro, il grattino o ricorrere a carte di credito, ricariche e monetine, basta scaricare l’app gratuita sul proprio smartphone, confermare il codice area e impostare la durata della sosta. Al resto ci pensa l’app, che  calcola direttamente l’importo complessivo sulle base delle tariffe della zona di sosta per il successivo addebito. I vantaggi non finiscono qui, perché con Telepass Pyng è possibile pagare la sosta per più targhe contemporaneamente e modificare il termine della sosta, anticipandolo o posticipandolo, anche a distanza. Inoltre, non sono previsti costi aggiuntivi sulla tariffa della sosta. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.telepass.it/pyng.

Da oggi l’automobilista che parcheggia a Napoli sulle strisce blu, trova l’indicazione del nuovo servizio Telepass Pyng sulla segnaletica verticale della sosta, con il codice area da selezionare a cui è associata la tariffa di zona. Per consentire al personale ausiliare l’identificazione dei fruitori del servizio, per tutta la durata della sosta è obbligatorio esporre sul parabrezza il tagliando Telepass Pyng, scaricabile dal sito www.telepass.it  

In questi anni  - ha dichiarato l’Assessore Mario Calabrese - abbiamo realizzato diversi progetti di telematica applicata ai trasporti per contribuire a rendere sempre più moderno e al passo con i tempi il modo di muoversi in città. Il servizio per facilitare il pagamento della sosta su strada, lanciato oggi con Telepass, conferma la vocazione di Napoli città intelligente, sempre più attenta i bisogni dei cittadini”. 

La gestione della sosta – ha spiegato Alberto Ramaglia Amministratore Unico ANM – rappresenta un settore strategico per la nostra azienda e il sistema Telepass Pyng si inserisce a pieno titolo nel più ampio piano di informatizzazione dei servizi alla mobilità. L’obiettivo è rendere più semplice e veloce il pagamento della sosta in città e le tecnologie rappresentano la strada maestra. Stiamo lavorando allo sviluppo di un’unica piattaforma software che ci consentirà di abbattere i costi, ottimizzare il lavoro degli ausiliari del traffico e monitorare costantemente da remoto tutti i servizi offerti.” 

Telepass – ha sottolineato il Responsabile Merchant e Supply Chain Marco Carli - è sempre più impegnata a proiettare il  proprio know-how al di fuori dell’ambito autostradale con servizi utili, semplici, innovativi, al passo con le ultime evoluzioni e che facilitino gli spostamenti dei propri clienti anche in città, proprio come Telepass Pyng. L’avvio del servizio a Napoli, in partnership con Anm, rappresenta un importante traguardo raggiunto grazie alla proficua collaborazione tra Telepass e il Comune di Napoli. 
 
Capo Ufficio Stampa
Maria Gilda Donadio
ANM SpA 
tel. +39 0815594252
www.anm.it;  

 
< Prec.   Pros. >