HOME arrow Anm informa arrow EMERGENZA CORONAVIRUS: MODIFICHE SERVIZI ANM
EMERGENZA CORONAVIRUS: MODIFICHE SERVIZI ANM

In questi giorni di emergenza Covid19, Anm garantisce la continuità del servizio essenziale a chi lavora in prima linea per il bene della città: personale medico, sanitario e assistenziale, volontari, operatori della logistica, dei supermercati e dei settori primari.
Utilizza i mezzi di trasporto pubblico solo se strettamente necessario. Diversamente segui le indicazioni delle autorità e resta casa. In questo momento il sacrificio di ciascuno serve a salvare tante altre vite.

Di seguito la riprogrammazione dell'offerta di trasporto 
variazione orari e nuove modalità di esercizio: 

LINEE DI SUPERFICIE (tram - bus e filobus) 
modifiche e variazioni: vai al 
LINK  

METRO L1 E FUNICOLARI: 
anticipano orario chiusura, vai al LINK
 

ALIBUS: 
per i nuovi orari vai al
LINK

PARCHEGGI IN STRUTTURA E MODALITA' RINNOVO ABBONAMENTI
provvedimenti per Parcheggi, carvalet e rinnovo abbonamenti clicca sul LINK 

PIANO STRAORDINARIO SANIFICAZIONE MEZZI DI TRASPORTO ANM  PREVENZIONE CORONAVIRUS
E' attivo il "Piano straordinario" di sanificazione e igienizzazione dei mezzi di trasporto più esposti al rischio contaminazione batterica e virologica. Quotidianamente, i vagoni della Metropolitana Linea 1 e delle Funicolari, l'intera flotta tram, bus e filobus, sono interessati dalle misure di disinfestazione straordinaria, in aggiunta ai piani di manutenzione ordinaria su tutti i mezzi del sistema di trasporto ANM e nei locali aperti al pubblico. 
Agli utenti di autobus e filobus, è consentita la salita e la discesa esclusivamente dalle porte posteriori e centrali dei veicoli. Il provvedimento sarà segnalato da appositi avvisi sistemati sulla porta anteriore del mezzo. All'interno del veicolo sarà pertanto inibita la possibilità di accesso dei passeggeri alla porta anteriore e, per tale ragione, resta temporaneamente sospesa la vendita dei titoli di viaggio a bordo.
Le misure di prevenzione adottata a tutela di passeggeri e lavoratori impegnati sul servizio, rientra tra le raccomandazioni emanate dal Ministero della Salute. E' attivo il numero di pubblica utilità 1500 per rispondere alle domande dei cittadini sui rischi e le misure di prevenzione da seguire.

 

 

locandina_coronavirus

 

 
< Prec.   Pros. >