HOME arrow Linee metro e funicolari arrow Funicolari arrow Chiaia
Funicolare Chiaia
 cimarosa palazzolo emanuele margherita

Emergenza Covid 19
AVVISO:
DAL 3 DICEMBRE ULTIMA CORSA* ALLE ORE 20:00
(*ULTIME CORSE A MONTE E A VALLE DELL'IMPIANTO)
---------------------------------------------------------------------------------- 
Stazioni: Cimarosa-Palazzolo-C.V.Emanuele-P.Margherita
Orario esercizio/timetable: ore 07.00 am - ore 22.00 pm
Frequenza corse:
10 minuti

L'impianto di Chiaia è stato il primo tra le quattro funicolari della città ad entrare in funzione, il 15 ottobre 1889. Collega Via Cimarosa nel quartiere Vomero (nodo di interscambio con la linea 1 della metropolitana) con il rione Amedeo, nel quartiere Chiaia (interscambio con la linea 2). In origine l'impianto viene progettato per la trazione a vapore, nel 1900 viene introdotta l'elettrificazione della linea. 
Il percorso si estende su una lunghezza di circa 500 metri, con quattro fermate e una pendenza costante del 29%. In linea due treni di  due vetture ciascuno con capacità massima di 300 passeggeri. In media utilizzano il servizio circa 15mila passeggeri nei giorni feriali e 5.000 in quelli festivi.
Dal 7 luglio 2003 al 30 aprile 2004 la funicolare è rimasta chiusa all'esercizio per la manutenzione straordinaria ventennale e per consentire la ricostruzione delle stazioni superiore e inferiore, l'adeguamento dell'impianto alle più recenti normative in tema di sicurezza e l'installazione di nuove infrastrutture quali scale mobili e ascensori. Accurati lavori di restauro hanno riportato all'antico splendore la palazzina in stile liberty.

Caratteristiche tecniche:
· Lunghezza: m 536
· Dislivello: m 161
· Scartamento: mm 1435
· Pendenza: 29%
· Velocita': 7,50 m/s
· Tempo di percorrenza: 3 min 8 sec
· Capacita' treno: 300 pers.
· Capacita' max: 9500 pers/ora per senso di marcia  

- Storia
- Galleria fotografica