HOME arrow Comunicati Stampa arrow ANM LANCIA MPROJECT, LA PRIMA RETE DEI LUOGHI D'ARTE CONTEMPORANEA DEL GOLFO DI NAPOLI
ANM LANCIA MPROJECT, LA PRIMA RETE DEI LUOGHI D'ARTE CONTEMPORANEA DEL GOLFO DI NAPOLI

MPROJECT / MODERN MUSEUM IN MOVIMENT / "M" COME METROPOLITANA DELL'ARTE

Napoli 2 ottobre 2015
- Prende il via oggi Mproject, il progetto di comunicazione sperimentale promosso dall’Azienda Napoletana Mobilità che gestisce le Stazioni dell’Arte del metrò di Napoli e dal Festival di Arte Contemporanea “CAPRI | THE ISLAND OF ART”,  organizzato da Liquid Art System a Capri da settembre a dicembre 2015.

Obiettivo, valorizzare lo straordinario patrimonio di arte pubblica contemporanea di Napoli e alimentare un turismo specifico per l’arte contemporanea. Mproject è anche la prima “rete dei luoghi del contemporaneo del golfo di Napoli”  un modello museale “non convenzionale” che vede protagoniste le stazioni dell’arte della metropolitana e le principali istituzioni museali della città: il Museo Madre di Napoli, la Collezione d’Arte Contemporanea del Museo Nazionale di Capodimonte, il Museo del Novecento di Castel Sant’Elmo, la Galleria dell’Accademia di Belle Arti, il Museo Hermann Nitsch, la Fondazione Morra Greco e la Fondazione Plart Museo della Plastica.

Il  carattere innovativo di Mproject sta nelle azioni diversificate di comunicazione e promozione messe in campo da tutti i partner coinvolti. Mproject gioca con la lettera “M” usata per indicare le stazioni della metropolitana e allo stesso tempo sintetizza il concetto di Modern Museum in Moviment, un modello di museo-rete diffuso, che si estende a tutta la città, la costa e le isole, e la cui fruizione può integrarsi al viaggio quotidiano attraverso i luoghi fisici.

Una mappa dei luoghi pubblici del Contemporaneo, è il primo degli strumenti pensati per aiutare il turista ad orientarsi nella scelta degli itinerari da percorrere alla scoperta delle collezioni di arte contemporanea presenti nei musei della città, lungo la rete metropolitana nelle Stazioni dell’Arte e sull’isola di Capri. Ciascuno dei luoghi d’arte contemporanea indicati sulla mappa è raggiungibile con la rete di trasporto ANM (metropolitana, funicolari, autobus e tram) e via mare verso il Festival di arte contemporanea Capri - the Island of Art.

Una versione interattiva della mappa è disponibile sul sito web mprojectart.it e sulla app MprojectArt all’interno della quale ogni punto d’interesse è cliccabile e collegato ad una pagina dedicata, con i testi e le immagini relative a ciascun museo/punto d’interesse. La pagina fa poi da ponte con un collegamento verso il sito ufficiale dei partner museali che aderiscono al network.

Il progetto è sostenuto da una capillare campagna di comunicazione istituzionale diffusa attraverso i canali audio-video e di affissione indoor, nelle stazioni e a bordo dei mezzi e della rete di trasporto ANM e di quelli di Capri - the Island of Art. 



 

 
< Prec.   Pros. >