HOME arrow Comunicati Stampa arrow SCIOPERO TRASPORTO PUBBLICO 13 LUGLIO: ADESIONE AL 28%
SCIOPERO TRASPORTO PUBBLICO 13 LUGLIO: ADESIONE AL 28%
Superficie: in circolazione 80% dei mezzi. Metropolitana L1 e Funicolari: circolazione sospesa

NAPOLI 13 LUGLIO 2018 - ANM informa che allo sciopero TPL di 24 ore indetto oggi venerdì 13 luglio dalle sigle sindacali  USB, ORSA, FAISA CONFAIL, FAISA CISAL e UGL, l'astensione dal lavoro del personale ANM ha avuto un’incidenza complessiva sul servizio programmato del 28%. 
In superficie ha circolato l’80  per cento dei mezzi con un’adesione allo sciopero pari al 20,05 per cento del personale in servizio. 
Per la Linea 1 metropolitana registrata un’adesione allo sciopero del 46% dei lavoratori con la sospensione del servizio, al di fuori delle fasce di garanzia regolarmente servite. Sospeso il servizio sui tre impianti Funicolari di Chiaia, Centrale e Montesanto con adesione del 60% del personale in servizio. Nessuna agitazione si è registrata per ascensori cittadini in funzione per l’intera giornata così come per i parcheggi e le scale mobili intermodali del Vomero regolarmente aperte al pubblico.
“L’Azienda Napoletana Mobilità - ha dichiarato  l’Amministratore Unico Nicola Pascale - sarà impegnata già a partire dai prossimi giorni ad aprire con le Organizzazioni sindacali una nuova fase di dialogo costruttivo. Gli incontri già calendarizzati, auspichiamo consentano di superare definitivamente la stagione complicata che finora ha caratterizzato il confronto, nell’interesse della città, dei lavoratori e dell’azienda”.   


Capo Ufficio Stampa
Maria Gilda Donadio
tel. +39 0815594252
www.anm.it;

 
< Prec.   Pros. >