HOME arrow Comunicati Stampa arrow Al via manifestazione interesse vendita virtuale titoli sosta
Al via manifestazione interesse vendita virtuale titoli sosta

ANM apre a nuovi partner per la vendita dei titoli di sosta su smartphone

Napoli  5 dicembre 2018 – L’ANM apre al mercato dei titoli di sosta dematerializzati. L’azienda unica di trasporto del Comune di Napoli che gestisce anche la sosta a raso e in struttura, intende ampliare i canali di vendita dei ticket di sosta attraverso l’uso di smartphone e tablet, strumenti ormai diventati indispensabili anche per gli automobilisti.
A questo scopo ha aperto una manifestazione di interesse rivolta a tutti gli operatori del settore con comprovata esperienza, sia in termini di utenza gestita che di fatturato raggiunto negli ultimi tre anni.
Le aziende che avranno interesse a partecipare dovranno trasmettere le domande entro le ore 14:00 di giovedì 10 gennaio 2019.
Il sistema di vendita attraverso lo smartphone è comodo e semplice: con un’app è possibile acquistare la sosta, prolungarla o interromperla pagando solo il tempo effettivo della sosta con notevole risparmio in termini di tempo e di costi per la clientela.
 “La vendita dei titoli dematerializzati è in continua crescita – ha affermato Nicola Pascale Amministratore Unico ANM – dopo l’importante esperienza fatta in sinergia con Easypark e Telepass e grazie all’App Tap&Park su piattaforma smartmobility anm, è arrivato il momento di offrire agli automobilisti napoletani una più ampia scelta di servizi e prodotti legati alla sosta. Siamo sicuri – ha continuato Pascale – che la presenza di più operatori garantirà un servizio sempre più all’altezza delle aspettative dei clienti creando anche la possibilità di integrare la vendita del titolo di sosta con quello di viaggio”
Anche per l’azienda il vantaggio è duplice: nessun costo aggiuntivo ed efficientamento dei canali di incasso ANM grazie al pagamento diretto

Maria Gilda Donadio
Resp. Comunicazione e Rapporti con i Media
mob. +39 3351399284
tel. +39 0815594252
www.anm.it;

 

 
< Prec.   Pros. >