HOME arrow Linee metro e funicolari arrow Funicolari arrow Mergellina
FUNICOLARE MERGELLINA
manzoni angelina gioacchino antonio mergellina

AVVISO da sabato 16 luglio la Funicolare di Mergellina resta chiusa il sabato e i festivi ed è aperta al pubblico dal lunedì al venerdì:
 prima corsa ore 07:00
• ultima corsa ore 14:10
Dal lunedì al venerdì dopo le 14:00 e il sabato e la domenica è attiva la linea 621 sul percorso Mergellina – Manzoni; da Mergellina fermata 2140, da Manzoni fermata 2262.

Orari linea 621 dal lunedì al venerdì da Mergellina                                                                   
14:00 – 14:54 - 15:34 – 16:14 –17:20 – 18:00 – 18:40 – 19:20 – 20:00


Orari linea 621 sabato e domenica da Mergellina                                                                   
07:00 - 07:30 – 08:00 - 08:30 – 09:00 – 09:40 – 10:20 – 11:00 - 11:40 – 12:25 – 13:10 – 13:50 – 14:35 – 15:20 – 16:00 –  16:40 – 17:20 – 18:00 – 18:40 – 19:20 – 20:00

 

ORARIO | timetable
Prima e ultima corsa: ore 7:00 > ore 22:00 | first train 7.00 am - last train 10:00 pm

FREQUENZA CORSE | frequency
corse ogni 10 minuti >>  10 minutes

CORSE DIRETTE | direct runs
Prima e ultima corsa: ore 9:30 > ore 21:30 | first train 9.30 am - last train 9:30 pm

FREQUENZA CORSE | frequency
corse ogni 30 minuti >>  30 minutes

La Funicolare Mergellina è la più "giovane" delle funicolari di Napoli. In esercizio dal 24 maggio 1931, è stata realizzata per agevolare l'accessibilità' ai quartieri che andavano sorgendo sulla collina di Posillipo. Via via ha assunto per la sua tipicità anche una vocazione turistica per la posizione che domina dall'alto uno degli scorci più caratteristici del golfo di Napoli.
La vita della Funicolare di Mergellina si è svolta senza particolari traumi fino agli inizi degli anni ’80 quando, a causa della vetustà dell’impianto ed a seguito di varie sospensioni dell’esercizio, il 1° luglio 1982, è stato affidato alla Gestione Commissariale Regionale.
Nel mese di maggio del 1985 è iniziata la prima fase dei lavori di ammodernamento, che ha visto la sostituzione delle caratteristiche carrozze storiche in legno, interessando anche le parti elettromeccaniche, l’azionamento e  il controllo del sistema di trasmissione e sicurezza.

L’impianto ha riaperto il 16 gennaio 1986 ed è rimasto in esercizio fino al maggio 1989 quando ha chiuso nuovamente per la seconda fase di lavori, che ha interessato il rifacimento della via di corsa che si è concluso il 27 marzo 1990.
Il 1° gennaio 1999 alla Gestione Commissariale Regionale subentra l’ANM che gestisce l’impianto fino al 1° febbraio 2001 data del passaggio delle quattro Funicolari di Napoli a “Metronapoli S.p.A.”.
La fusione delle presistenti società  di trasporto in "società unica" conclusa nel 2013,
ha riportato all'Azienda Napoletana Mobilità SPA la gestione integrata del settore gomma, ferro e parcheggi, comprese le funicolari.
In media utilizzano il  servizio circa 3.500 viaggiatori nei giorni feriali e 2.000 in quelli festivi.


Caratteristiche tecniche:
·        Lunghezza: m 570
·        Dislivello: m 147
·        Scartamento: mm 1000
·        Pendenza max: 46%
·        Pendenza media: 16%
·        Velocita': 3,5 m/s
·        Tempo di percorrenza: 7 min
·        Capacita' treno: 60 pers.
·        Capacita' max: 480 pers/ora per senso di marcia

Storia